skip to Main Content
Circ.ne Clodia, 88 - 00195 Roma (RM) +39 06 39722933 info@imdconsulting.it
Detrazioni Fiscali: Le Novità Per Il 2020

Detrazioni fiscali: le novità per il 2020

Così come visto per lo Sport Bonus 2020 è importante comprendere quali saranno le detrazioni fiscali accessibili nel prossimo anno. Sono diversi i cambiamenti e le novità che ogni legge di bilancio introduce nell’economia del Paese. L’inizio del 2020 segnerà l’introduzione dell’obbligo dello scontrino elettronico per artigiani e attività commerciali e già questa è un cambiamento non indifferente. Vediamo quindi quali saranno le altre novità inerenti le detrazioni fiscali.

Le novità sulle detrazioni fiscali

Sconto IRPEF

Una prima novità riguarda la riduzione dell’IRPEF. Per ottenere questo sconto è obbligatorio effettuare i relativi pagamenti con sistemi tracciabili (bancomat, bonifico, eccetera). Le categorie coinvolte sono: spese sanitarie, attività sportive dei figli (palestra, piscina, scuola calcio, eccetera), spese d’istruzione (iscrizioni scolastiche, tasse universitarie, eccetera), spese funebri e il pagamento delle badanti e degli operatori per l’assistenza personale.

Le spese mediche

Un’importante precisazione e distinzione va fatta in materia delle detrazioni fiscali sulle spese mediche. Alcune di queste potranno ancora essere pagate in contanti, mentre altre, per ottenere le relative detrazioni fiscali, rientrano nell’obbligo dei pagamenti con carte di credito o bancomat. Potranno continuare a essere pagate in contanti l’acquisto di farmaci e dispositivi medici, così come gli esami e le visite mediche presso gli ospedali o le cliniche convenzionate con il Sistema Sanitario Nazionale (SSN).

I redditi alti

Un altro cambiamento in materia di detrazioni fiscali riguarda l’introduzione di una sorta di sbarramento per coloro che hanno redditi alti. La limitazione riguarderà i redditi tra i 120000€ e i 240000€, ma non si applica alle spese per gli interessi passivi sui mutui e a quelle sanitarie.

Le detrazioni fiscali per le imprese

Anche per le imprese sono previsti diversi interventi in materia di detrazione fiscale. Oltre alla probabile proroga delle misure Industria 4.0, del Iperamortamento 2020 e del Super ammortamento 2020, il nuovo anno dovrebbe prevedere anche l’estensione della Flat Tax al 5% e al 15% per le start up, così come avviene per le Partita IVA a regime forfettario.

Le detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie

Conferme e ampliamenti in materia di detrazioni fiscali anche per quel che riguarda gli interventi di ristrutturazione edilizia per la casa. Per il 2020 sono stati confermati sia il Bonus casa del 50% per un massimo di 96000€ di spesa che l’incentivo del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica.

Le spese veterinarie

Una piccola modifica è prevista anche per la detrazione fiscale delle spese veterinarie. La modifica prevede un aumento portando il tetto massimo di spesa a 500€, consentendo di ottenere un rimborso pari a circa 70€, aumentando leggermente quello previsto fino a questo momento.

Bonus famiglia

La nuova legge di bilancio prevede anche incentivi fiscali sotto forma di bonus per andare incontro alle famiglie con un reddito basso. È il caso del cosiddetto Bonus latte, che erogherà un contributo di 400€ annui alle mamme che non possono allattare (a causa di una patologia riconosciuta). Discorso simile per il Bonus musica che prevede un incentivo del 19% (per una spesa massima di 1000€) per l’iscrizione a un conservatorio o a un corso di musica.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×Close search
Cerca