skip to Main Content
Circ.ne Clodia, 88 - 00195 Roma (RM) +39 06 39722933 info@imdconsulting.it
Raccolta Fondi ASD: Obblighi E Limiti

Raccolta fondi ASD: obblighi e limiti

Come abbiamo più volte avuto modo di analizzare, le Associazioni Sportive Dilettantistiche godono di particolari agevolazioni fiscali. Tra queste vanno annoverate anche quelle relative alla gestione dei proventi delle raccolte fondi. Scopriamo quali sono le normative vigenti per la gestione di questi proventi.

Il Testo unico delle imposte sui redditi (TUIR)

La legge prevede che: “Non concorrono in ogni caso alla formazione del reddito degli enti non commerciali”, tutti quei “fondi pervenuti ai predetti enti a seguito di raccolte pubbliche effettuate occasionalmente, anche mediante offerte di beni di modico valore o di servizi ai sovventori, in concomitanza di celebrazioni, ricorrenze o campagne di sensibilizzazione” (TUIR, Titolo 2, Capo III, articolo 143 lettera A, comma 3). Per le ASD che si avvalgono del regime agevolato (ex Legge 398/1991) le raccolte pubbliche di fondi possono essere massimo due per anno per un importo complessivo annuo non superiore ai 51645.69€. In questa somma, oltre ai proventi delle raccolte fondi, rientrano anche quelli derivanti dalle attività commerciali legati agli scopi istituzionali. Queste due fonti di proventi non sono quindi soggette all’IVA e all’IRES.

Le caratteristiche della raccolta pubblica di fondi per le associazioni

Perché una raccolta fondi possa essere considerata tale, deve avere dei requisiti molto precisi. Le raccolte fondi devono infatti essere:

  • occasionali;
  • pubbliche;
  • legate a eventi specifici;
  • di modico valore.

Come abbiamo già anticipato ogni Associazione Sportiva Dilettantistica può organizzare solamente due raccolte fondi all’anno (occasionalità), devono essere aperte a tutti i soggetti che volessero partecipare (raccolte pubbliche), svolte durante campagne di sensibilizzazione o ricorrenze particolari (legate a eventi specifici) e, infine, con importi di modico valore.

Le ASD hanno facoltà di organizzare anche altre raccolte pubbliche di fondi, ma a partire dalla terza svolta nello stesso anno delle precedenti, sui ricavi vi si applicano le varie imposte previste dalla legge secondo il regime fiscale al quale si appartiene.

La redazione del rendiconto

Per quel che riguarda la raccolta pubblica di fondi, ogni ASD ha un unico obbligo contabile, che è quello di redigere un apposito rendiconto nel quale si specificano i proventi derivati dalle raccolte fondi svolte nel corso dell’anno associativo. Tale rendiconto è separato dal rendiconto economico e finanziario che ogni anno le ASD devono presentare.

Questo obbligo è espresso chiaramente dall’articolo 8 del Decreto Legislativo 460/1997 che stabilisce come “gli enti non commerciali che effettuano raccolte pubbliche di fondi devono redigere, entro quattro mesi dalla chiusura dell’esercizio, un apposito e separato rendiconto tenuto e conservato ai sensi dell’articolo 22, dal quale devono risultare, anche a mezzo di una relazione illustrativa, in modo chiaro e trasparente, le entrate e le spese relative a ciascuna delle celebrazioni, ricorrenze o campagne di sensibilizzazione”.

In caso di controllo da parte dell’Agenzia delle Entrate, se l’ASD non avesse redatto il rendiconto specifico di ogni raccolta fondi, per evitare le sanzioni previste è sufficiente “fornire una documentazione idonea ad attestare la realizzazione dei proventi esclusi dal reddito imponibile”. In caso contrario tali proventi andrebbero a formare il reddito imponibile con conseguente tassazione. Nel caso delle ASD aderenti al regime agevolato verrebbe inoltre applicato un coefficiente di redditività del 3%. Se poi i proventi fossero superiori ai 400000€ annui, verrebbero meno i benefici fiscali previsti dal regime agevolato (398/1991) e verrebbero automaticamente applicate le imposte e gli adempimenti contabili del regime tributario ordinario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×Close search
Cerca